03/09/14

Esteri.


L'ho sentito dire a qualcuno.
Poi l'ho letto tra le pieghe di un giornale.
In più l'ho visto sul finire della vita.
E da allora non faccio che pensarci.

«Io voglio andare dove succedono le cose».



E' quello che voglio anch'io.

26/08/14

I sogni son desideri




Sogni di bambina. Tanto spesso nemmeno li ricordi. Poi capita di sentire un odore, scorgere altrove un piccolo particolare e ogni cosa torna al suo posto. Quella sensazione io non la provo da tempo, quella che ti dice chi sei e dove andrai. Forse perché certi sogni li ho messi sul muto: girano in loop dinnanzi a chissà quale platea senza suono, lasciandomi nell’illusione di vivere la vita per come l’avevo immaginata da bambina. In realtà non credo di esser cresciuta, come tanti, nella speranza un giorno di riuscire a diventare qualcosa o qualcuno. Tutt’oggi non sono attratta dai sogni di gloria, dalla fama e dal potere. Non avevo, anche a detta dei familiari, un futuro in testa da bambina. Avevo degli ideali, certo. E su quelli ho camminato. Ma, Dio, quanto mi farebbe comodo oggi riscoprire quei sogni belli e turgidi che ti dicono chi sei e dove andrai.

18/06/14

Il bozzolo



Stati d’animo che si affollano. Paura, insicurezza, lealtà, affetto. Un mix velenoso e nocivo di cui la mente si nutre, proprio quando avresti maggior bisogno di lei. La razionalità, poi, non ne parliamo. Che fine ha fatto la mia? Sono così poco lucida da non capire più chi sono, cosa provo. Eppure fino a ieri lo sapevo bene. I dubbi hanno avuto la meglio. E la mia notte ha portato scompiglio. "Ilaria, Ilaria: andrà bene", me lo ripeto allo sfinimento. La verità vera è che ciò che sento mi dice tutto il contrario. È un salto nel vuoto, non ho reti: se cado mi faccio male sul serio. Quel salto però prima o poi dovrò farlo, da sola e senza reti. Perché è così che si impara la vita. Certo, il tepore del mio bozzolo è bello, caldo, confortante e infinitamente avvolgente. Saperlo non mi aiuta, anzi quasi mi invita a non provarci nemmeno. Ma devo poter dare una misura a me stessa. E allora vado, ci provo. O forse no. Non lo so.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...